Tag

, ,

La prima pagina di ogni sito deve essere nominata “index.html”.Ora questa pagina web la devi inviare su internet perchè possa venire visualizzata dalle persone che si collegano a internet.Innanzitutto la pagina web deve essere creata e salvata.Poi va spostata su un server web. Il server web e’ un pc che rimane sempre acceso e collegato alla rete internet e che, dietro richiesta, invia le pagine HTML al browser richiedente.Se non lo abbiamo ancora fatto, salviamo la pagina web che abbiamo editato fino ad ora.

Esistono dei siti che mettono a disposizione uno spazio del loro disco fisso (detto hosting ), gratuitamente, per chi vuole pubblicare le proprie pagine web.
Ad esempio potete consultare il sito www.altervista.org , ma tantissimi altri siti mettono a disposizione dello spazio gratuito.
E’ sufficiente andare su un motore di ricerca e digitare le parole hosting gratis (o gratuito).
Il vantaggio di un hosting gratuito è che appunto non devi sborsare un centesimo,
gli svantaggi principali sono:
1 – il nome del sito è lungo e difficile da ricordare;
2 – solitamente, viene posizionata automaticamente su ogni pagina web una barra pubblicitaria;
3 – la maggior parte non permette di pubblicare pagine di tipo commerciale.
… comunque per imparare … va benissimo.

Infine basta:

  • creare il sito
  • registrarvi inserendo i dati richiesti
  • attivare il sito con il link che viene inviato nella vostra casella di posta
  • inviare/pubblicare la pagina web
  • vedere la vostra pagina su internet.

N.B:Se volete potete eliminare il vostro file dal sito.